La febbre reumatica – rheumatic fever

La febbre reumatica – rheumatic fever era una volta una causa comune di problemi cardiaci in età pediatrica. Resta un grave problema di salute dell’infanzia in molti countries.When sviluppo lo fa sciopero, tuttavia, è ancora possibile avere gravi conseguenze per la salute del cuore. La febbre reumatica è più frequente nei bambini dai 5 ai 15 anni, ma può colpire anche adulti e bambini di età inferiore ai 5 anni di età. Tuttavia, non ci sono dati attendibili sulla adulti. Febbre reumatica è causata da una combinazione di infezione batterica e reazione eccessiva del sistema immunitario. Quasi sempre segue una infezione mal di gola, che è un’infezione del tratto respiratorio causate da batteri della famiglia Streptococcus. I bambini sono molto più probabilità di ottenere mal di gola rispetto agli adulti. Normalmente, Streptococcus provoca un colpo di tosse e mal di gola, e si risolve con antibiotici. In alcuni casi, tuttavia, i bambini con mal di gola inizia lamentando dolore alle articolazioni o altri sintomi insoliti. Questo accade di solito 2 a 4 settimane dopo l’infezione streptococcica (che potrebbero avere già chiarito). La malattia ha una affinità per le articolazioni, il sistema nervoso centrale (cervello e midollo spinale), e il cuore. Nel cuore, la malattia può colpire il rivestimento interno del cuore comprese le valvole cardiache (endocardite), il muscolo del cuore (miocardite), o il rivestimento del cuore (pericardite). In alcune persone, il corpo reagisce con una reazione di massa del sistema immunitario per le zone colpite. Le cellule che normalmente uccidono i batteri invasori diventano così attivi che attaccano anche i tessuti colpiti. Il risultato delle articolazioni è l’artrite temporanea (infiammazione delle articolazioni). Nel cuore, possono danneggiare valvole cardiache, aumentando il rischio di problemi cardiaci più tardi nella vita. La febbre reumatica – rheumatic fever può anche causare problemi con il sistema nervoso che di solito sono reversibili.

I sintomi di febbre reumatica a seconda che il cuore, le articolazioni, o il sistema nervoso sono interessati. La maggior parte delle persone affette da febbre reumatica ha febbre e dolori articolari. Il dolore alle articolazioni (artrite) di solito colpisce le grandi articolazioni come le ginocchia, gomiti, caviglie o ai polsi. Il dolore migra caratteristicamente da un comune ad un altro, in modo che una o più articolazioni può essere gonfio, rosso, ed estremamente tenera. L’artrite è generalmente reversibile. Molte persone che sviluppano febbre reumatica – rheumatic fever o danni al tessuto muscolare del cuore, che può includere le valvole cardiache (endocardite), muscolo cardiaco (miocardite), sacco che copre il cuore (pericardite), o tutti e tre. Questo può causare alcun sintomo, ma alcune persone si sentono palpitazioni o dolore al petto. Di tanto in tanto, vi è insufficienza cardiaca, anche se poche persone in Nord America muoiono durante un episodio di febbre reumatica. In casi gravi, le valvole devono essere sostituiti con quelli artificiali. Le persone con valvole danneggiate e quelle con una valvola cardiaca artificiale sono ad aumentato rischio di una infezione cuore più tardi nella vita (endocardite infettiva). l sistema nervoso centrale può essere influenzato anche per la produzione di un sintomo conosciuto come corea. Corea colpisce le femmine più spesso e quasi mai si verifica dopo la pubertà. L’insorgenza della corea è di solito graduale, e spesso appare per la prima diversi mesi dopo la febbre reumatica è passato. Di tanto in tanto, la corea è l’unico sintomo visibile di febbre reumatica. Gli insegnanti possono essere i primi a notare e scambiarlo per goffaggine o irrequietezza. I sintomi della corea possono includere: smorfie, debolezza muscolare, movimenti involontari, senza scopo delle braccia e delle gambe, disturbi emotivi (pianto e irrequietezza).

La febbre reumatica può anche causare lesioni cutanee per lo sviluppo. Questi possono essere fermi e noduli dolorosi sotto la pelle che possono essere presenti per una o più settimane, o non prurito eruzioni cutanee (chiamato eritema marginato) che di solito colpiscono il tronco del corpo e appaiono e scompaiono in poche ore. La quantità effettiva di batteri nei sistemi delle persone con febbre reumatica – rheumatic fever è spesso così bassa che i batteri non sono rilevabili. Medici si basano su una lista di controllo standardizzato per identificare la malattia. Se si dispone di una storia recente di infezione streptococcica, e almeno 2 sintomi di una lista di 5 sintomi comuni: artrite, corea, eritema marginato, noduli sotto la pelle, e cardite, il medico può diagnosticare con febbre reumatica. Il medico ascolta il tuo cuore con uno stetoscopio per rilevare cardite. La diagnosi può essere fatta anche con uno solo di questi sintomi comuni se altre anomalie sono presenti allo stesso tempo. Questi includono: dolori alle articolazioni, febbre, febbre reumatica in passato, una anomalia specifica sul elettrocardiogramma (ECG; prolungato intervallo PR), o anomalie specifiche in materia di analisi del sangue (elevati di proteina C reattiva o la velocità di sedimentazione). Alcuni test può anche supportare la diagnosi rilevando l’organismo a produrre anticorpi contro i batteri Streptococcus, o rilevando i batteri stessa. Prima di prendere qualsiasi decisione di trattamento, il medico vuole escludere altre condizioni che possono colpire il cuore. I test, come l’ecocardiogramma (ecografia del cuore) può rivelare la presenza di difetti cardiaci congeniti che possono essere confusi con la febbre reumatica.

Il modo migliore per prevenire la febbre reumatica è quello di avere mal di gola * trattati con penicillina o altri antibiotici. L’infezione streptococco deve essere confermata con un tampone faringeo, prima di iniziare il trattamento, e la febbre reumatica sarà impedito fino a quando il trattamento è iniziato entro 5 o 6 giorni. Pertanto, non vi è il tempo di attesa in modo sicuro per il risultato tampone. Il motivo principale per il trattamento di mal di gola è quello di prevenire la rheumatic fever. Antidolorifici, bevande calde, e gargarismi aiuterebbe anche il mal di gola, ma solo gli antibiotici in grado di uccidere i batteri e rendere i sintomi scompaiono. Anche se i batteri sono responsabile di innescare la febbre reumatica, gli antibiotici possono fare ben poco per aiutare una volta che hai la febbre reumatica, e poi trattamento mira ad alleviare i sintomi. Il trattamento normale per infiammazione delle articolazioni e dolore febbre reumatica è l’uso di farmaci anti-infiammatori non steroidei. Perché le persone che hanno avuto la febbre reumatica sono più soggetti a ulteriori attacchi se ottengono un altro un’infezione da streptococco, che può essere somministrato mensilmente per via intramuscolare di penicillina o di trattamento giornaliero penicillina per via orale, forse per tutta la vita. Se il loro cuore è stato danneggiato da febbre reumatica, sono anche dato un antibiotico diverso quando altre procedure dentistiche o chirurgiche per ridurre il rischio di infezioni batteriche valvola del cuore (endocardite). Non c’è nessun trattamento che farà la corea di andare via più velocemente, anche se i bambini con la corea sono spesso somministrati antibiotici per prevenire l’endocardite. Fortunatamente, i sintomi della corea spesso scompaiono nel giro di pochi mesi, anche se a volte può richiedere un anno o più per andare via.