Che cosa e un pacemaker

Il normale, cuore sano ha un suo proprio pacemaker che regola la velocità con cui il cuore batte. Tuttavia, alcuni cuore non batte regolarmente. Un pacemaker a volte può risolvere il problema. Un pacemaker è un piccolo dispositivo che invia impulsi elettrici al muscolo cardiaco di mantenere un adeguato tasso di cardiaca e del ritmo. Un pacemaker può anche essere usato per il trattamento di svenimenti (sincope), insufficienza cardiaca congestizia, e cardiomiopatia ipertrofica. Pacemaker vengono impiantati sotto la pelle del petto durante una procedura chirurgica minore. Il pacemaker è dotato di due parti: i cavi e un generatore di impulsi. Il generatore di impulsi ospita la batteria e un piccolo computer, e appena al di sotto della pelle del petto. I conduttori sono fili che vengono infilati attraverso le vene nel cuore e impiantato nel muscolo cardiaco. Inviano impulsi dal generatore di impulsi al muscolo cardiaco, così come il senso dell’attività elettrica del cuore. Ogni impulso provoca la contrazione del cuore. Il pacemaker può contenere da uno a tre conduttori, a seconda del tipo di pacemaker necessaria per trattare il problema cardiaco.

Ci sono diversi tipi di pacemaker:

Monocamerale pacemaker utilizzare un cavo nelle camere superiori (atri) o inferiore camere (ventricoli) del cuore.
Dual-camera pacemaker utilizzare un cavo negli atri e uno di piombo nei ventricoli del tuo cuore.
Pacemaker biventricolare utilizzare tre cavi: uno collocato nell’atrio destro, uno collocato nel ventricolo destro, ed uno collocato nel ventricolo sinistro (attraverso la vena seno coronarico).

Il medico deciderà quale tipo di pacemaker, hai bisogno in base alla condizione del cuore. I programmi medico la frequenza cardiaca minima. Quando la frequenza cardiaca scende al di sotto di tale tasso, insieme, il pacemaker genera (incendi), un impulso elettrico che passa attraverso il cavo al muscolo cardiaco. Questo fa sì che il muscolo cardiaco di contrarsi, la creazione di un battito cardiaco.

Pacemaker sono anche usati per trattare il seguente:

Pacemaker vengono utilizzati più comunemente per trattare bradyarrythmias, che sono ritmi cardiaci lenti che possono derivare da malattia in sistema di conduzione elettrica del cuore (ad esempio il nodo SA, nodo AV, o HIS-Purkinje sistema).
Insufficienza cardiaca. Questo dispositivo si chiama terapia di resincronizzazione cardiaca (CRT) o stimolazione biventricolare.
Cardiomiopatia ipertrofica.
Sincope (svenimento).
Prima che il procedimento per ottenere un pacemaker impiantato:

Chiedere al medico quali farmaci si è permesso di prendere. Il medico può chiedere di interrompere l’assunzione di alcuni farmaci 1 a 5 giorni prima della procedura. Se hai il diabete, si rivolga al medico come si deve regolare i farmaci per il diabete. Non mangiare o bere nulla dopo la mezzanotte la sera prima della procedura. Se si deve prendere i farmaci, li prendono solo con un sorso d’acqua. Quando si arriva in ospedale, indossare abiti comodi. Si trasforma in un camice per la procedura. Lasciare tutti i gioielli e gli oggetti di valore in casa.
Approccio endocardico. Questa è la tecnica più comunemente usata. Un anestetico locale (farmaco antidolorifico) è data per intorpidire la zona. Viene praticata un’incisione nel torace in cui sono inseriti i cavi e pacemaker. Il cavo viene inserito attraverso l’incisione e in una vena, poi guidato al cuore con l’aiuto della macchina fluoroscopia. La punta dell’elettrocatetere attacca al muscolo cardiaco, mentre l’altra estremità del cavo (collegato al generatore di impulsi) è posto in una tasca creata sotto la pelle nella parte superiore del torace.
Approccio epicardico. Questa tecnica è più comunemente usato nei bambini rispetto agli adulti. Un chirurgo esegue questa procedura in una sala operatoria. L’anestesia generale è dato a mettere a dormire. Il chirurgo attacca la punta dell’elettrocatetere al muscolo cardiaco, mentre l’altra estremità del cavo (collegato al generatore di impulsi) è posto in una tasca creata sotto la pelle dell’addome. Sebbene recupero con l’approccio epicardico è più lunga di quella del metodo transvenoso, tecniche minimamente invasive hanno permesso degenze più brevi e tempi di recupero più rapidi.
L’impianto pacemaker endocardica richiede circa 1-5 ore per eseguire. Si trovano su un letto e l’infermiera inizia una linea endovenosa (IV) nel braccio o della mano. Questo è così è possibile che venga farmaci e fluidi durante la procedura. Ti verrà dato un farmaco attraverso il vostro IV per rilassarvi e induce il sonno, ma non metterà a dormire. L’infermiere si connette a diversi monitor. I monitor consentono il medico e l’infermiere a controllare il ritmo cardiaco, la pressione sanguigna, e di altre misure durante l’impianto del pacemaker. Il lato sinistro o destro del torace sarà rasato e pulito con un sapone speciale. Teli sterili sono utilizzati per coprire voi dal collo ai piedi. Una cinghia verrà posizionato in tutta la vostra vita e le braccia per evitare che le mani di entrare in contatto con il campo sterile.
Il medico intorpidire la pelle, iniettando un farmaco paralizzante locale. Vi sentirete una sensazione di pizzicamento o bruciore in un primo momento. Poi, diventerà insensibile. Quando questo avviene, un’incisione sarà fatto per inserire il pacemaker e gli elettrocateteri. Si può sentire un tira come il medico fa una tasca nel tessuto sotto la cute per il pacemaker. Si consiglia di non sentire dolore. Se lo fai, dice l’infermiera. Dopo che la tasca è fatto, il medico inserisce i cavi in ​​una vena e li guida in posizione utilizzando la macchina a raggi X. Dopo i cavi sono a posto, la loro funzione è testato per assicurarsi che essi possono aumentare la frequenza cardiaca. Questo è chiamato “stimolazione” e coinvolge fornire piccole quantità di energia attraverso i cavi nel muscolo cardiaco. Questo fa sì che la contrazione del cuore. Quando la frequenza cardiaca aumenta, si può sentire il vostro cuore è da corsa o battere più veloce. E ‘molto importante informare il medico o l’infermiere si sente alcun sintomo. Qualsiasi dolore devono essere segnalati immediatamente. safter i cavi vengono testati il ​​medico di collegare al pacemaker. Il medico stabilirà la frequenza del pacemaker e altre impostazioni. Le impostazioni del pacemaker finali sono fatto dopo l’impianto con uno speciale dispositivo chiamato un programmatore.