Che cosa e pacemaker dddr

Pacemaker DDDR è un termine che viene utilizzato per codificare un certo tipo di pacemaker, secondo i criteri stabiliti dal Codice NBG. In particolare, un pacemaker DDDR è un tipo di pacemaker che ritmi e sensi entrambe le camere del cuore ed è in grado di regolare automaticamente la frequenza di stimolazione. Secondo la NASPE e BPEG, il pacemaker DDDR può anche essere indicato come il pacemaker DDDRO.

DDDR è un acronimo dove ogni lettera corrisponde ad una specifica modalità di funzionamento. Le lettere prima e seconda sono usati per indicare le camere del cuore in cui stimolazione si verificano e le camere in cui il pacemaker può rilevare depolarizzazione cardiaca come accade, rispettivamente. Queste due lettere possono essere sia A per atrio, V per il ventricolo, o D, il che significa che il pacemaker è in grado di doppiamente stimolazione e / o rilevamento depolarizzazione cardiaca sia l’atrio e il ventricolo. La terza lettera indica la capacità del pacemaker a uno stimolazione grilletto quando necessario, che viene indicato con una T, inibire la stimolazione quando non è necessario, che è indicata con una I, o è in grado di inibire sia grilletto e stimolazione come necessario, che viene indicato con una D. Infine, la quarta lettera è usato per indicare la capacità del pacemaker per regolare involontariamente la frequenza di stimolazione e può essere denotato con R per la presenza di un tasso modulatore o O per l’assenza di un modulatore di frequenza . C’è una quinta lettera, che è spesso parte del marchio di pacemaker, come messo avanti dal NASPE e BPEG. Questa quinta lettera indica se il pacemaker è in grado di stimolazione più siti nell’atrio o nel ventricolo. Significa anche se il pacemaker è in grado di stimolazione nel ventricolo destro e nel ventricolo sinistro o nell’atrio destro e nell’atrio sinistro o qualsiasi combinazione dell’atrio e ventricoli. Si è indicato con O per l’assenza di stimolazione multisito, una A per la presenza di stimolazione multisito atrio, V per la presenza di stimolazione multisito ventricolo o D per la capacità di stimolazione multisito sia nell’atrio e camere ventricolo.

In genere, un pacemaker DDDR è sinonimo di un pacemaker DDDRO. Il pacemaker DDDR è quindi in grado di stimolazione e sensing depolarizzazione cardiaca in entrambe le camere del cuore, è dotato della capacità di attivare e inibire la stimolazione e può regolare automaticamente la frequenza di stimolazione. In generale, tuttavia, il pacemaker DDDR non è in grado di stimolazione multisito. Tali pacemaker DDDR che sono capaci di questo tipo di stimolazione sono in genere indicati come pacemaker DDDRA, DDDRV o DDDRD.