Stenosi della valvola polmonare – Pulmonary valve stenosis

Stenosi polmonare è la seconda più comune difetto cardiaco congenito. Rappresenta circa il 10% di tutte le malattie cardiache congenite. La metà di tutti i difetti cardiaci congeniti includono PS come componente del difetto. Un ostacolo al flusso del sangue dal ventricolo destro alle arterie polmonari è chiamato stenosi polmonare. Il blocco è generalmente a livello della valvola polmonare e si chiama valvolare PS, tuttavia, in rari casi, il blocco può essere al di sopra della valvola (sopravalvolare PS), sotto la valvola (subvalvolare PS), o una combinazione di blocchi (stenosi ), come si può vedere nei pazienti con tetralogia di Fallot.

La valvola polmonare si apre per consentire il flusso del sangue dal ventricolo destro ai polmoni. Restringimento a livello della valvola polmonare (valvolare PS) può essere dovuta ad una valvola polmonare addensato. I lembi valvolari polmonari (cuspidi) possono essere parzialmente fuse pure. Questo consentirà di evitare la valvola polmonare per aprire tutta la strada. Inoltre, l’anello valvola polmonare, dove la valvola polmonare si siede, possono essere piccole. Stenosi polmonare fa sì che il ventricolo destro a pompare di più per ottenere il sangue oltre il blocco. Col passare del tempo, il muscolo del ventricolo destro diventa più spessa (ipertrofia del ventricolo destro).

Cause: di stenosi della valvola polmonare – Pulmonary valve stenosis

Stenosi polmonare di solito si verifica durante la gravidanza, mentre il cuore del bambino si sta sviluppando. Nella maggior parte dei casi, la causa è sconosciuta. Stenosi della valvola polmonare può essere familiare o associata ad anomalie cromosomiche, sindrome di Noonan, Alagille, Cornelia de Lange, cardiofaciocutaneous sindrome di Costello, e la Tetralogia di Fallot.

I sintomi della stenosi della valvola polmonare

I pazienti con lieve-moderata PS sono di solito asintomatici. La maggior parte dei pazienti avranno uno scatto e un soffio al cuore che viene raccolto durante l’auscultazione cardiaca. Il secondo tono cardiaco è ampiamente diviso. Se la stenosi polmonare è grave, soprattutto nei bambini, un po ‘di cianosi (colorazione bluastra) può verificarsi, in particolare mentre il bambino sta piangendo. La cianosi può essere visibile nei letti unghie, labbra e mucosa orale. Raramente, i pazienti con grave PS può verificare respirazione rapida, affaticamento, o vertigini.

Test cardiovascolari e diagnosi di stenosi della valvola polmonare

Nei pazienti con lieve o moderata PS ci può essere un soffio morbido con un click e nessun sintomo. Nei casi più gravi, il mormorio diventa più forte e più a lungo. Esso può trasmettere tutto il torace, sia ascelle e sul retro. L’elettrocardiogramma può mostrare alcune anomalie. La radiografia del torace mostra di solito una dimensione normale cuore. In caso di grave stenosi polmonare ci può essere un aumento delle dimensioni del cuore e la dilatazione dell’arteria polmonare. L’ecocardiogramma aiuta a stabilire la diagnosi. L’ecocardiogramma può mostrare una valvola ispessita che non si apre completamente. Essa può anche mostrare la dilatazione dell’arteria polmonare principale e l’ipertrofia ventricolare destra. L’ecocardiogramma aiuta a valutare la dimensione delle annulus della valvola polmonare. L’ecocardiogramma Doppler contribuirà a determinare la gravità della stenosi polmonare.

Il trattamento della stenosi della valvola polmonare

Lieve valvolare PS non richiede l’intervento terapeutico. Ottima cura dei denti e gli appuntamenti dentali di routine sono enfatizzati. SBE profilassi non è necessaria. I pazienti con grave valvolare PS possono subire valvuloplastica con palloncino per dilatare la stenosi della valvola polmonare – Pulmonary valve stenosis. Questa procedura viene eseguita durante un cateterismo interventistica cardiaca. I neonati con stenosi polmonare critica con cianosi possono trarre beneficio da un farmaco chiamato prostaglandina, almeno temporaneamente, fino a quando il paziente viene sottoposto a valvuloplastica.

Esito della stenosi della valvola polmonare – Pulmonary valve stenosis

Il risultato è buono. I pazienti con lieve stenosi polmonare non abbastanza bene come meno del 5% avrà ostruzione progressiva. D’altra parte, se l’ostruzione è moderata-grave, allora la maggior parte del tempo che richiede interventistica cateterizzazione cardiaca. Valvuloplastica polmonare è molto efficace, ma lascerà un certo grado di perdita (rigurgito polmonare) nella valvola polmonare. Questi pazienti, tuttavia, di solito non richiedono ulteriori interventi. L’aspettativa di vita nei pazienti con PS è normale. Essi non avranno alcuna restrizione. In casi di stenosi critica polmonare nei neonati, la prognosi può dipendere dalle dimensioni del ventricolo destro e la sua funzione. Col passare del tempo, la dimensione del ventricolo destro può migliorare. Praticamente tutti i pazienti con PS sarà in grado di partecipare a competizioni sportive.

About these ads